Come apparecchiare la tavola di San Valentino: consigli per lei e per lui

Oggi è San Valentino, la festa degli innamorati.

Se anche voi, come me, resterete a casa e avete in mente di preparare una cena per due, un pò più accurata del solito, siete capitati nel post giusto!!
Ho infatti pensato a qualche idea per rendere la tavola un pò più graziosa e intima, con quel tocco in più che sicuramente sarà gradito.
I consigli sono rivolti a chiunque apparecchierà, sia che sia lei, come nel mio caso, che sia LUI.
Lo scrivo in maiuscolo perché mi piace l'idea di un marito, o fidanzato, che si ingegna a cucinare e ad apparecchiare una bella tavola.
Perciò, saranno consigli molto facili da mettere in pratica e super veloci, basta solo un pò di inventiva.

Innanzitutto, quali sono gli ingredienti più importanti per decorare la tavola in modo semplice ed elegante?
Ovviamente sono i fiori e le candele!


Non è necessaria una composizione del fioraio, sarebbe troppo impostata e forse anche ingombrante.
E non andrebbero bene nemmeno il bouquet o il mazzo di fiori che avere regalato o ricevuto, perché troppo alto. Allora optate per dei semplicissimi mazzolini corti.
Avete presente quelli che creiamo quando raccogliamo i fiori in campagna?
Ecco, devono essere proprio così, semplici, misti, molto casual.


Se non avete un giardino dove raccoglierli, andate al mercato dei fiori e acquistate quelli che più vi piacciono.
Le rose rosse sono belle, sceglietele aperte e abbinatele ad altre rosse, oppure a quelle che hanno una tonalità un pò più chiara e un pò più scura. Oppure combinatele con altri fiori, vedete quelli che più vi piacciono. Andrebbero benissimo anche dei gelsomini raccolti in una siepe!


Questi piccoli mazzolini andranno poi inseriti in piccole bottiglie di vetro, che potranno essere di quelle riciclate (barattoli, bottigliette di succhi di frutta...), oppure in un bicchiere profondo decorato, o dentro delle ampolline graziose che avete in casa.
Il segreto è mischiare!! E metterne più di uno.


Se non avete bottiglie, adattate bicchieri e coppette per il dessert;
sono ancora più carine se le mettete una diversa dall'altra!


Un'altra idea è quella di raccogliere un lungo tralcio di edera e di intervallarlo con mazzolini di tre rose.

Mentre, se i fiori non sono proprio il vostro forte o non riuscite a procurarveli, perché non giocare con frutta, candele e foglie?


E mi raccomando, non dimenticatevi le candele!!
Dentro i barattolini sono ancora più cool!!


Ma soprattutto, voletevi bene, perché l'amore è una grande forza e un dono preziosissimo.
Imparate ad amare, ad accettarvi e ad accettare l'altro per quello che è.
Percorrere la vita in due è un grande progetto, a cui dedicarsi con passione.
Io, nei miei alti e bassi, come è normale in tutte le coppie sane, sono felice di aver trovato il mio compagno di vita e di questo ne sono tanto grata.

Con amore
Elena

Vi metto il link di altri due post che ho scritto gli anni precedenti sempre in occasione della festa di San Valentino:
Come realizzare un centrotavola in 5 minuti
Consigli su come apparecchiare la tavola e scegliere il giusto bouquet

Link delle immagini, in ordine di comparsa:
1
2
3
4
5
6
7

http://www.deerpearlflowers.com/43-romantic-wedding-ideas-with-candles/