La tavola di Pasqua

La settimana prossima sarà Pasqua ed è il momento di cominciare a pensare a come potremmo apparecchiare la nostra tavola.
Ho immaginato dei table setting facili da ricreare e poco dispendiosi. 
Lo stile scelto si ispira allo stile scandinavo, ora di gran moda; mi piace molto, lo trovo pulito, fresco e giovanile. 
Se invece questo stile per voi è molto semplice, arricchitelo con decorazioni e colore!

Ho pensato a tre diversi modi per decorare la tavola che non includono, rigorosamente, anche un centrotavola. Questa scelta è utile se si ha poco spazio a disposizione nella parte centrale del tavolo dove spesso si appoggiano le pietanze.

Vediamole!
.1.
PORTAUOVO CON FIORI O CON UOVA DECORATE

Queste le spiegherò più nel dettaglio alla fine del post.

1

.2.
POSTO TAVOLA CON RAMO DI ULIVO

Per una tavola essenziale, semplice, ma di impatto. Mi piace il contrasto del verde col bianco e con i tessuti naturali.

2

.3.
MINI DECORAZIONI FLOREALI

Si possono usare mini coppette o bicchierini come supporto per piccoli bouquet floreali improvvisati.

3

Ritornando al punto 1:

.1. PORTAUOVO CON FIORI
Un semplice portauovo per realizzare piccole decorazioni floreali.
Qui date spazio alla vostra fantasia, ai colori che meglio si intonano alla vostra tovaglia (se bianca o ecrù siete liberi da vincoli!). Accostate un fiore più grande a fiori più piccoli, come ranuncoli e fiori di cera, oppure date una nota di colore con gli agapanthus. O ancora, scegliete i fiori primaverili che ora trovate nelle bancarelle e racchiudeteli in piccoli mazzetti e createne di tante varietà diverse (però, per favore, non col guscio lilla come quello della foto), oppure ancora, scegliete un bulbo fiorito.


4, 5, 6, 7

8, 9

Se invece si vogliono sostituire i fiori con uova decorate, qui sotto potete trovare qualche spunto.
PORTAUOVO CON UOVA DECORATE:


10

11, 12, 13, 14

Se desideraste anche un centrotavola, ci sono due idee a prova delle mani più inesperte: una delicata piantina con vaso rivestito di carta da pacchi bianca e tenuta da spago neutro. Oppure, ancora più semplice, delle piante da bulbo basse, come i crocus della foto, piantati dentro una vecchia scatola in latta. 
Se invece vuoi spingerti oltre, perché non raccogliere delle rose, o acquistare fiori bianchi per poi accostarli a frutta come fragole?


15, 16, 17

Un'ultima idea decorativa per la zona pranzo (non sul tavolo perché è troppo alta e impedirebbe di vedere chi si ha difronte) sono pochi e lunghi rami dentro un vaso e decorati con uova di carta o con uova svuotate e riempite di fiori, oppure dipinte!


18