1° compleanno di Maison Rock CouCou

Oggi io e il mio adorato blog Maison Rock CouCou festeggiamo il nostro primo compleanno! Un blog nato così, un pò per casualità e un pò per condividere i miei interessi.
Mi ha dato tante soddisfazioni perché mi ha aperto ad un mondo nuovo fatto di passioni, amici, emozioni e anche lavoro.
E il nostro primo anno di vita lo festeggio ricordando le piacevolissime case che in quest'anno ho visitato: belle, particolari e molto personalizzate. Con un proprio animo, non standardizzate, come piacciono a me.


Via al tour 2014-2015 di MRC

Nella maggior parte delle case che ho visitato, la parte più divertente e stancante è stata quella dell'allestimento delle tavole da pranzo con quello che trovavo in giro per casa, il mitico table setting. Stancante perché non trovavo mai niente! Nessuna traccia di tovaglioli di stoffa, tovaglie semplici; così sono dovuta ricorrere ai più impensati oggetti di fortuna, come presine, strofinacci, stuoiette.
A casa di M.lle Sassù addirittura una federa come tovaglia e un laccio di costume come fiocco per le posate. 
E' stata la mia prima casa, frizzante e colorata!! 


A casa di M.lle Sassù

E' stata poi la volta della deliziosa famiglia di camperisti amanti dei gatti e della vita all'aria aperta. 
Una casa perfetta... ma per trovare i tovaglioli abbiamo dovuto scavare nel vecchio baule dei nonni!


La casa di una famiglia di camperisti amanti dei gatti

Il gattile di Cagliari e l'adorabile Antonella che l'ha arredato come una piccola casa delle bambole, con tanti oggetti scovati in mercatini.
Gusto e amore regnano in questo piccolo angolo felino.


L'incantevole casa dei gatti

Poi è stata la volta della casa dove è nata la mia prima cagnolina, la mia amichetta inseparabile, la mia compagna di scooter ai tempi dei miei 18 anni.
Casa stimolante e ricca di luce. 


La dimora di artisti e letterati nel cuore di Castello

Lo storico ristorante della Marina a Cagliari, con i suoi tradizionali piatti e gli arredi sardi. Dove regna l'amore per il proprio mestiere.


Lo storico ristorante della Marina a Cagliari

La deliziosa Casina delle Rose di Chiara. Casa d'altri tempi dal profumo di buccia d'arance al cammino. Un sogno. Poteva mancare un gatto anche qua? Certo che no, lui è Pablo, un nomade come la sua mamma.


La profumata casa campidanese di Chiara e Pablo

La casa di Billa, Tina e Tano. Potrei non aggiungere altro. Anzi, una sola cosa, vorrei vivere lì per essere coccolata ogni mattina con le colazioni di Cristina. Deliziose


Villa Bulcrini: il regno di Billa,Tina&Tano e la cucina di Cristina

E Jubanna? Che dire... simpaticissima!
Lei l'ho conosciuta per l'occasione, ma ho incontrato una persona che mi sembrava di conoscere da sempre. E come mi piacciono quei suoi dolci vezzeggiativi nuoresi!




Jubanna: vintage e tradizione

Potevo non andare a casa di un gatto maschio che si chiama Margherita?
Susanna, un'appassionata della casa, dei tessuti. Non ricordo più cosa tutto ho levato fuori dai cassetti per allestire il mio table setting, col mitico gatto Mister Margherita. 


Aggiungi didascalia

L'adorabile Essenza, i profumi della campagna sarda, il ritorno ai semplici piaceri. Una famiglia di vegani e noi... siamo arrivati con panini imbottiti con salumi (Oh mio Dio!). Ci dispiaceva farci vedere così tanto cannibali così, di nascosto, scappavamo in macchina ad addentarli! 


L'Essenza: i colori e i profumi della natura

Una dei migliori panorami di Cagliari. Piante e luce. Qui niente table setting ma piatti preparati dal padrone di casa... squisiti!


A casa di Edoardo: luce, verde e convivialità

Una casa geniale e due proprietari simpaticissimi, di quelli che vorresti avere come amici del cuore.


L'allegra casa di Alberto ed Efisio

Qui ero ospite a casa di amici e ne ho approfittato per fotografare la loro casa. Pulizia, amore. Prodotti dell'orto, biologici, squisiti.
Sono andata via con un mazzo di carciofi. Li adoro. Crudi, al pinzimonio.


Il nido d'amore di Paolo, Luisa e Manuela

Ad Atzara a casa di carissimi amici.
Una coppia che ho conosciuto nelle mie passeggiate col cane e che, col tempo, son diventate passeggiate per piacevoli chiacchiere.
La giornata trascorsa a casa loro è stata deliziosa. Un ottimo pranzo e visita delle vigne. Mi hanno spiegato tanti piccoli segreti, scoprendo così un nuovo mondo molto affascinante.


Atzara: ricordi ed emozioni a casa di Charlie

E che dire di San Pantaleo?
Il giorno abbiamo conosciuto delle persone simpaticissime e positive.
E grazie Lidia per il prezioso consiglio!

San Pantaleo Style: un piccolo e adorabile paese sardo



E infine, alcuni scorci del nostro ultimo viaggio on the road per la Francia: la nostra macchina, i nostri due cani e un grande spirito d'avventura! Incantevole

Alsazia: ispirazioni


Giverny: a casa di Monet






Grazie a tutti voi e grazie al mio adorabile blog!

Grazie!