Hotel a Mikonos: fibre naturali e sfumature di bianco

Con l'arrivo della primavera si comincia a pensare alle vacanze estive e così, per il tour tra le case del web, ho scelto un incantevole hotel a Mikonos.
I colori protagonisti sono il bianco, nelle sue diverse sfumature, e i colori naturali, dal legno ai diversi tipi di fibre. Un gioco di trame differenti, stili lineari addolciti da forme curvilinee.

Tutto è predisposto per la convivialità e l'ozio. Spaziosi divani e grandi tavolini movimentano l'angolo del living. Le lampade dalla forma sferica enfatizzano le forme sottostanti. Gli accessori sono metallici.

Il grande tavolo, in legno di recupero, trionfa in mezzo alla stanza. Come sedute, una lunga panca e sgabelli differenti tra loro. Sono questi i particolari che contribuiscono a dare carattere al dining. Fibre intrecciate per le luci, i cuscini, la panca e qualche accessorio. Il tappetto ricalca le tonalità terra dell'arredo.


La hall dell'albergo è una facile idea da cui prendere spunto per le strutture ricettive. Il pannello è stato realizzato con finestre recuperate. Sul grande tappeto circolare, oscillano scenografiche e curiose sedute a dondolo.
Un ingresso che non può passare inosservato.
Per mettere in risalto questi elementi, lo sfondo è bianco, e tutto ciò che è bianco conserva forme lineari e pulite.


Stessi elementi conduttori anche per le camere da letto.
Nicchie e mobili in muratura.
Come luce, al lato del letto, due lampadari differenti calano dal soffitto.
I tessuti dei tappeti e dei cuscini definiscono le tonalità degli ambienti, passando dai più scuri a quelli più colorati e vivaci.

























via