6 diversi modi per colorare la camera da letto di grigio

L'altro giorno, una cara amica di Maison Rock CouCou ha chiesto un consiglio per la sua camera da letto. Il suo desiderio è di ridipingere una sola parete della sua grande stanza ma di un colore diverso dalle restanti. Di viola o grigio. Mi ha inviato delle immagini di riferimento per l'effetto che desiderava ottenere, le fotografie degli arredi e le misure della camera. Insieme abbiamo optato per il grigio.

In questo post prendo spunto dalla richiesta di Isa per parlare delle camere da letto con tonalità di grigio. Faccio riferimento in particolare alla sua camera che è già arredata con mobilio sia panna che in legno e qualche particolare viola.

il grigio è una buona scelta perché è una nuance elegante e sofisticata ma allo stesso tempo può essere molto rilassante;

via

via

via

via

può cambiare facilmente effetto in funzione del colore che gli viene accostato. In abbinamento con le tonalità del rosa crea un'atmosfera rilassante e d'altri tempi;

via

via

via

via

dipingere una sola parete soprattutto se la nuance scelta è grigio scuro;

via

abbinare accuratamente gli oggetti e gli arredi che si accosteranno alla parete per valorizzarla;

via

via

via

via

scegliere ma nuance di grigio in funzione dei mobili già presenti. Alcuni, soprattutto se in legno, possono essere decapati riportando il legno al naturale e dandogli una leggera patina grigia, creando così un effetto molto naturale;

via

via

si può creare una camera grigia anche solo usando oggetti in queste tonalità, anche in diverse sfumature, su uno sfondo neutro.

via