La cuccia del gatto. I consigli dell'educatore cinofilo

Sempre a cura dell'educatrice cinofila Sara Piras (la potete contattare qui), vediamo dei piccoli accorgimenti anche per i nostri Amici Gatti.

Mentre per il cane dobbiamo fare molta attenzione nel costruire il legame con la cuccia/copertina, per il gatto le problematiche si riducono notevolmente e, come sanno tutti i compagni bipedi di questi indipendenti animali, il gatto non si farà mai imporre una copertina o un posto dove riposare le stanche membra dopo la caccia alla mosca. Possiamo però badare a dei piccoli accorgimenti per rendere il suo sonno più gradevole.



I gatti amano controllare dall’alto la vita domestica o, se tendono a rimanere sul pavimento, preferiscono posti non troppo esposti: è quindi inutile organizzargli una bellissima e super chic cesta al centro della stanza.


via






Allo stesso tempo sono molto sensibili alle correnti d’aria fredda, mente ben sopportano il caldo: non sorprendiamoci se d’inverno il nostro gatto deciderà di scegliere il termosifone come giaciglio per la notte, oppure le brace coperte del caminetto rimasto acceso tutto il giorno. A questo proposito molto gradite sono le amache che si agganciano ai termo.

via



Decidiamo di dedicare qualche ripiano della nostra libreria per riporvi nelle comode coperte in pile, creando così dei caldi cuscini dove il nostro gatto potrà acciambellarsi e allo stesso tempo monitorare i suoi compagni di vita.
via



Una buona idea è anche quella di inserire il trasportino tra le scelte da dare al gatto: questo si potrebbe mettere nella camera da letto, in un angolo o sotto una sedia. Di notte, non essendo noi in movimento, il gatto sarà più portato ad esplorare anche giacigli bassi e abbiamo buone possibilità di farglielo vivere come qualcosa di positivo e non impazzire quando sarà necessario portarlo dal veterinario proprio dentro il trasportino.
via




Detto ciò non stupiamoci se dopo questi accorgimenti il nostro gatto preferirà il divano a tutte le ceste, cuscini e coperte di pile che avremo sagacemente sparso per casa…è un gatto!

via

tenda, piramide verdecuccia squalocuccia chiusa verdeletto a castello